Viaggio di gruppo in Lussemburgo, tra foreste incontaminate e castelli medievali

Incastonato come una gemma tra Belgio, Francia e Germania, il Lussemburgo è uno stato piccino e poco battuto dal turismo che cela tra i suoi confini una natura di rara bellezza. Il viaggio di gruppo in Lussemburgo – tra foreste incontaminate e castelli medievali – sarà un modo per scoprire la parte orientale del paese con un trekking sui sentieri impervi di un ambiente quasi fiabesco. Il gruppo sarà accompagnato da una GAE (Guida Ambientale Escursionista) ed è prevista una sola partenza per la prossima estate, dal 5 al 9 agosto 2019.

La quota individuale di partecipazione parte da 660 euro in camera doppia condivisa.

Se desideri ulteriori informazioni sul programma di viaggio, i costi dettagliati e le prenotazioni, compila il form qui sotto. Il Tour Operator risponderà, senza impegno, alle tue domande.

Viaggio di gruppo in Lussemburgo: trekking tra foreste e castelli medievali

Giorno 1 (05.08.2019): Italia – Echternach 

Arrivo in giornata all’aeroporto di Lussemburgo, trasferimento con minivan a Echternach. Sistemazione in hotel, cena e visita serale del centro storico della cittadina.

NB: per regolamento internazionale le camere sono disponibili a partire dal primo pomeriggio. È facoltà dell’hotel assegnarle prima nel caso in cui fossero già disponibili e preparate.

La vivace cittadina di Eterrnach – Photo Credits FSNC

Giorno 2 (06.08.2019): Echternach – Gorge du Loup e Perekop

Prima giornata nei boschi della Piccola Svizzera Lussemburghese. In mattinata faremo un’escursione lungo la valle che separa Echternach da Berdorf, attraversando l’impervia Gorge du Loup e risalendo l’incredibile Perekop, una stretta scala che risale una profonda spaccatura nella roccia calcarea. Il pomeriggio è dedicato alla visita del castello di Beaufort, che raggiungeremo in minivan.

Nel tardo pomeriggio rientro in hotel.

Info sull’escursionedislivello: 350 m – lunghezza: 11 km – durata: 5 ore – difficoltà: **

alt="Alla scoperta del Lussemburgo e della sua natura incontaminata - Photo Credits FSNC"

Alla scoperta del Lussemburgo e della sua natura incontaminata – Photo Credits FSNC

Giorno 3 (07.08.2019): Echternach – Berdorf

Giornata dedicata alla visita delle foreste di Berdorf, piccola località turistica del Mullerthal che raggiungeremo in pulmino da Echternach; in questo percorso le particolari formazioni litiche che caratterizzano questa parte di territorio lussemburghese si manifestano in curiose emergenze che danno forma a labirinti stretti fra spaccature nella roccia percorribili a piedi, alcuni delle quali non più larghi di 30/40cm.

Nel pomeriggio ci potremo spostare nella vicina Bitburg (30 km) per una pausa rilassante nel centro wellness Cascade.

Rientro in serata a Echternach.

Info sull’escursionedislivello: 250 m – lunghezza: 12 km – durata: 5 ore – difficoltà: **

Giorno 4 (08.08.2019): Echternach – Consdorf

Dopo colazione ci sposteremo in minivan a Consdorf, piccolo centro rurale da dove partono numerosi sentieri; attraverseremo foreste di faggio e conifere, con alberi che sovente superano i quaranta metri d’altezza, per poi addentrarci in suggestivi passaggi nella roccia calcarea. Dolci corsi d’acqua e spettacolari punti panoramici contribuiscono a rendere estremamente affascinante questo percorso.

Nel tardo pomeriggio ci sposteremo a Trier (Treviri) per la visita alla più antica città della Germania.

Cena a Trier e rientro in serata a Echternach.

Info sull’escursionedislivello: 250 m – lunghezza: 16 km – durata: 6.30 ore – difficoltà: ***

alt="Viaggio di gruppo in Lussemburgo - Photo Credits FSNC"

Viaggio di gruppo in Lussemburgo – Photo Credits FSNC

Giorno 5 (09.08.2019): Echternach – Italia

In mattinata rientro a Lussemburgo città e visita del centro storico. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e rientro in Italia.

NB: Per regolamento internazionale le camere vanno liberate la mattina. È facoltà dell’hotel consentirne l’uso fino al pomeriggio previa disponibilità e con possibile supplemento “day use”.

La Globetrotter

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di La Globetrotter iscriviti alla newsletter mensile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *