L’hanno inaugurato a fine ottobre ma i tempi in cui ero più prolifica dei conigli sono finiti da un pezzo e oggi, che navigo nel mood “a passo lento”, rischio di annegare nel mare di storie che ho accumulato negli ultimi mesi, se non addirittura anni. Una di queste, ça va sans dire, è l’inaugurazione di The View Milano, l’esclusivo rooftop lounge bar del 5***** The Glamore Milano Duomo, aperto lo scorso mese di aprile in una location da urlo.

Nell’ambiente intimo e accattivante dal design minimal e contemporaneo che occupa il quinto piano del palazzo storico adiacente Galleria Vittorio Emanuele, gli ospiti dell’hotel (e non solo!) possono sorseggiare un drink mentre ammirano dall’alto la piazza più famosa del capoluogo lombardo e strizzano l’occhio alla Madonnina che svetta tra le guglie del Duomo.

LEGGI ==> Leggende e curiosità sul Duomo di Milano

The View Milano non è un semplice rooftop. È un luogo magico che si aggiunge alla straordinaria offerta di entertainment e food&beverage che The Glamore Milano Duomo è in grado di offrire ai propri ospiti. A breve è prevista l’apertura di un ristorante asiatico e dell’Highline Galleria, un percorso sui tetti della Galleria che collega Piazza della Scala a Piazza del Duomo, una location straordinaria non solo dal punto di vista culturale, ma ideale anche per eventi esclusivi.

Queste le parole di Federico Cotti, Hospitality Director di Glamore Group, che ha poi sottolineato come le creazioni del lounge bar siano il frutto di viaggi, ricerca, scambi culturali, seminari e tanto studio. Dalle Special Suggestions, cocktail realizzati con materie prime freschissime e rigorosamente stagionali, all’ampia scelta di distillati con etichette di altissimo pregio, fino alla selezione di vini prestigiosi, italiani e internazionali, la beverage list del The View Milano è in grado di accontentare ogni palato.

Io, di pancia, ho scelto il Volcan Sweet: sciroppo al caramello salato, Drambuie (scozzese) e Volcan de mi Tierra reposada (tequila). Semplicemente divino! Il prezzo? Non è certo quello di un cocktail comune, ma considerata la location e lo spettacolo che offre – oltre alla qualità del prodotto – ritengo sia più che giustificato.

aperitivo al the view milano con vista sul duomo
Aperitivo con vista Duomo

Concludo con due parole sull’hotel che dispone di 12 tra camere e suite – destinate a diventare 33 entro la fine del 2024 – alcune delle quali, le più esclusive, dotate di balcone privato e di una straordinaria vista sulla piazza e sul Duomo. Il design del The Glamore Milano Duomo coniuga interni eleganti con arredi moderni e ultime tecnologie all’avanguardia, creando un ambiente sofisticato per garantire il massimo comfort agli ospiti.

Last but not least, The Glamoure Milano Duomo è attento alla sostenibilità ambientale e a tal fine adotta tutta una serie di soluzioni tra cui l’uso di prodotti ecosostenibili, il recupero degli imballaggi per il riciclo, la riduzione del consumo d’acqua e l’utilizzo di materiali certificati e biodegradabili.

camera the glamore duomo milano con vista sul duomo
Camera con vista

La Globetrotter

Se hai trovato questo post piacevole e interessante, puoi lasciarmi un commento e condividerlo sui social? Mi faresti un bel regalo! ❤️

Iscriviti alla Newsletter per non perderti le novità settimanali sul blog. Nuovi itinerari, racconti di viaggio, consigli pratici, approfondimenti culturali, partenze di gruppo e tanto altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *