Tag: espressioni artistiche

IN VIAGGIO CON CHERYL STRAYED, SULL’ONDA DI WILD

Wild. Una storia selvaggia di natura e rinascita di Cheryl Strayed. Uno dei pochi libri letti nel corso del 2016 che mi ha appassionata dall’inizio alla fine. Un viaggio attraverso gli spazi incontaminati del Pacific Crest Trail, in USA.

THE FLOATING PIERS, LA PASSERELLA SUL LAGO D’ISEO

Camminare sulle acque come Gesù Cristo. Questa è la prima immagine che balza alla mente quando si sente parlare di The Floating Piers, l’opera realizzata dall’artista americano di origine bulgara Christo Vladimiro Yavachev sul lago di Iseo.

IL QUADERNO DEL DESTINO: DAL LIBRO AL CORTOMETRAGGIO

Ne Il quaderno del destino Martina Dei Cas dà voce a Joaquin e Thalia, due bambini di strada di una periferia nicaraguense accomunati da un misterioso quaderno rosso che racchiude il destino delle loro vite. Sullo sfondo di un paesaggio mozzafiato, tra cascate idilliache, miniere d’oro e piantagioni di caffè, Martina ci catapulta insieme ai “suoi” due piccoli amici nella realtà di un Nicaragua degradato e violento fatto di sogni spezzati, di sofferenze e di bambini abusati da bande senza scrupoli.

ULISSE DA BAGDAD

Si parte dalla rivisitazione del mito omerico per narrare la storia di un Ulisse contemporaneo che intraprende il viaggio della vita alla ricerca di ciò che è e dell’opportunità di un futuro migliore, per sé e per la sua famiglia.
La vicenda ha inizio nella Bagdad decimata dalla guerra e stremata dall’embargo americano.

I MUSICISTI DI AREQUIPA. CHAPTER 6

Arequipa ci accoglie con l’oscurità. Siamo nel sud del Perù e stiamo iniziando a salire di quota. Arequipa si trova infatti a 2335 metri di altezza. La definiscono la ciudad blanca per i meravigliosi muri in sillar, una pietra di origine vulcanica, delle sue costruzioni. Bianche, per l’appunto.

L’ARTE CIRCENSE ALLA FRONTIERA DI LOJAS. CHAPTER 4

L’Ecuador è più che altro una toccata e fuga. L’impressione è quella di un paese piccolo ma culturalmente ricco e naturalmente selvaggio. In un territorio grande quanto una noce in un paniere di frutta secca si concentrano i paesaggi più variegati: montagne, vulcani, lagune, città coloniali, selva, spiagge, isole.